Piante e Animali Perduti

23 e 24 settembre 2017 a Guastalla (RE)

La festa della biodiversità: piante, animali e cibo sano

    Una festa da favola in cui Guastalla torna al Rinascimento con i mercati di animali, di erbe e cibarie lungo le antiche vie del centro storico, all’ombra del palazzo ducale e della statua di Ferrante Gonzaga.    

Fiori in varietà selezionate

Le collezioni più esclusive dei migliori vivaisti d’Italia

Alta enogastronomia

Vere chicche per i palati più fini: formaggi, mieli, salumi, farine…

Animali rari e di corte

Splendidi esemplari di razze rurali e curiosità come i rapaci

Artigianato tradizionale

Meravigliose opere di abili mani realizzate sul momento

Frutti antichi

Antiche cultivar riscoperte e proposte in grande varietà

Palii, sfide e concorsi

La migliore mostarda, il più bravo casaro e altre singolari tenzoni

Guastalla da scoprire

Ogni angolo una sorpresa tra storia, arte e architettura

Giochi di una volta

Uno spazio per i bimbi alla scoperta dei giochi dei nonni

I simboli di Piante e Animali Perduti

  Venti anni. Venti mesi di settembre. Venti albe che la gara canora dei galli desta le vie del centro. Venti tramonti che piazza Mazzini si fa giardino e via Garibaldi frutteto. Venti edizioni di Piante e Animali Perduti durante le quali Guastalla si perde tra...

leggi tutto

Visitatori

Espositori

Anni

Comune di Guastalla   Associazione Guastallese Gemellaggi ed Eventi

Piante e Animali Perduti